Comunità pastorale "San Giovanni Battista Scalabrini" – Como

sito delle parrocchie San Bartolomeo e San Rocco in Como

PENSIERINO DEL PARROCO

Sesta Domenica di Pasqua

Pensierino n° 262

Carissimi, ho trovato un pensiero del nostro parroco San Giovanni Battista Scalabrini sull’importanza e la bellezza del S. Rosario in famiglia, che mi sembra fotografi il nostro ritrovarci insieme come Comunità Pastorale ogni sera in questo mese di maggio, in particolare dalle nostre suore con la presenza dei bambini.

Dice San Scalabrini: “Innanzi alla cara e venerata immagine di Maria Santissima, raccoglietevi ogni sera tutti insieme, genitori e figli, per la recita del santo Rosario… Oh! La preghiera, in cui si confonde il tremolo accento del vecchio, coll’ingenuo balbettio del pargolo; la preghiera fatta dalla famiglia innanzi a quell’immagine, salirà come gradito profumo sino al trono dell’Altissimo e si convertirà in pioggia d’ogni grazia. Se infatti Gesù stesso c’insegna che là dove sono due o tre uniti nello stesso spirito di orazione per chiedere in nome suo qualche dono al Padre celeste, Egli si trova in mezzo a loro, come non si troverà in mezzo alla famiglia cristiana (e aggiungo io alla Comunità pastorale riunita) allorché è tutta raccolta a pregare? Il cielo e la terra passeranno, ma non passerà la promessa del Salvatore…da simile atto di culto deriverà in ogni membro della famiglia lume d’intelligenza, movimento del cuore, forza della volontà e in breve tempo la famiglia fiorirà nell’abbondanza della pace e influirà positivamente sul benessere della società”.

Invochiamo anche per noi, per la nostra comunità e per il mondo i frutti di questo ritrovarci insieme a pregare, in particolare il dono della pace.

Buona settimana!

Don Gianluigi