Festa Madonna del Rosario – 27a Ordinario

Pensierino n. 86

Carissimi, abbiamo iniziato da poco il mese di ottobre, mese dedicato alle missioni e alla preghiera del S. Rosario. Quest’anno papa Francesco ha indetto un MESE MISSIONARIO STRAORDINARIO con questa motivazione: “…per commemorare il centenario della promulgazione della Lettera apostolica Maximum illud di Papa Benedetto XV (30 novembre 1919). La profetica lungimiranza della sua proposta apostolica mi ha confermato su quanto sia ancora oggi importante rinnovare l’impegno missionario della Chiesa, riqualificare in senso evangelico la sua missione di annunciare e di portare al mondo la salvezza di Gesù Cristo, morto e risorto”.

Avremo modo di tornare a riflettere sull’importanza di questo mese straordinario.

Proprio per “riqualificare in senso evangelico l’impegno missionario della Chiesa”, iniziamo con questo mese il cammino che proponiamo a tutta la Comunità Pastorale (singoli e gruppi) di approfondire in modo particolare uno dei brani di Vangelo che la liturgia propone in una domenica del mese, seguendo il vangelo di Matteo.

Iniziamo con un brano che ci può servire come introduzione a tutto il cammino:

LA CASA COSTRUITA SULLA ROCCIA (Mt 7,24-28)

Questa pagina evangelica sarà ulteriormente approfondita nella catechesi degli adulti (il gruppo 30/55enni) che da quest’anno vorremmo aprire ancora di più, offrendo a tutti la possibilità di partecipare, al di là dell’età. Utilizzeremo anche un nuovo nome per identificare il gruppo che chiameremo “…SULLA VIA…” come spesso viene definito il cammino della prima comunità cristiana negli Atti degli Apostoli. Ci troveremo insieme per l’approfondimento della Parola una volta al mese di giovedì (secondo giovedì del mese).

In chiesa potrete trovare anche un ulteriore foglietto (a cominciare da questa domenica) che ci aiuterà ad approfondire il brano scelto e troverete anche la frase “sintetica”, che ci richiamerà l’impegno di vivere il Vangelo, sia sui foglietti settimanali che alle porte della chiesa.

A Maria, regina del Rosario, affidiamo il mese missionario e il nostro desiderio di vivere il Vangelo, anche attraverso questa ulteriore proposta a tutta la comunità.

Buon cammino!

don Gianluigi