22a Ordinario

Pensierino n. 81

Carissimi, riprendiamo insieme il cammino dopo la pausa estiva. Mi auguro sia stata proficua per tutti.

Ci attende un altro anno di cammino insieme, un’occasione per crescere come comunità in una sempre rinnovata fedeltà al Vangelo.

Durante le mie vacanze, a luglio, sono stato anche al Santuario di Nostra Signora di Montallegro sopra Rapallo. Ho trovato un libretto che riportava una preghiera per la comunità cristiana. Mi è piaciuta molto e ve la voglio riportare di seguito. Mi piacerebbe che i nostri incontri quest’anno iniziassero tutti con queste parole che mi sembrano indicare bene la strada che vogliamo percorrere e che affidiamo a Dio con la preghiera:

“O Gesù, che hai detto: “Dove due o più sono riuniti nel mio nome, ivi sono io in mezzo a loro”, sii fra noi, che ci sforziamo di essere uniti nel tuo Amore in questa comunità pastorale.

Aiutaci ad essere sempre “un cuor solo ed un’anima sola”, condividendo gioie e dolori, avendo una cura particolare per gli ammalati, gli anziani, i soli, i bisognosi.

Fa’ che ognuno di noi si impegni ad essere Vangelo vissuto, dove i lontani, gli indifferenti, i piccoli scoprano l’Amore di Dio e la bellezza della vita cristiana.

Donaci il coraggio e l’umiltà di perdonare sempre e di andare incontro a chi si vorrebbe allontanare da noi, e di mettere in risalto il molto che ci unisce e non il poco che ci divide.

Dacci la vista per scorgere il tuo volto in ogni persona che avviciniamo e in ogni croce che incontriamo.

Donaci un cuore fedele e aperto, che vibri ad ogni tocco della tua parola e della tua grazia.

Ispiraci sempre nuova fiducia e slancio per non scoraggiarci di fronte ai fallimenti, alle debolezze e alle ingratitudini degli uomini.

Fa’ che la nostra Comunità Pastorale sia davvero una famiglia, dove ognuno si sforzi di comprendere, perdonare, aiutare, condividere; dove l’unica legge che ci lega e ci fa essere tuoi seguaci, sia l’amore scambievole”.

Buona ripresa di cammino!

don Gianluigi