10a Tempo Ordinario

Pensierino n° 33

Carissimi, il nostro Vescovo Oscar al termine delle ordinazioni sacerdotali sabato mattina ha annunciato la destinazione dei due sacerdoti novelli. Don CARLO MORELLI è stato destinato come Vicario nella nostra Comunità Pastorale Beato Scalabrini, come successore di don Michele.

In attesa di poterlo incontrare e conoscere, chiedo subito a tutti di accoglierlo nella fede e nella preghiera.

In questi giorni nei nostri cuori si alternano certamente sentimenti molto diversi e anche contrastanti. Il dispiacere per la partenza di don Michele dopo quattro anni di intenso lavoro per il nostro oratorio, per i ragazzi e i giovani, ma anche per tutta la comunità. Il timore per le inevitabili fatiche del passaggio di testimone. Ora però mi piacerebbe prevalesse il sentimento di gratitudine e di ringraziamento.

Ringraziamento al Signore che mai ci lascia soli nel cammino e, attraverso i suoi pastori, ci assicura la sua vicinanza. Ringraziamento a don Michele per la sua preziosa presenza in mezzo a noi. Ringraziamento a don Carlo per la sua disponibilità a seguire il Signore che lo chiama ad essere sacerdote e a vivere il suo primo impegno tra noi.

A nome di tutta la comunità sarò presente alla prima s. Messa di don Carlo a Morbegno, suo paese di origine, per manifestargli subito la gioia di accoglierlo tra noi.

Vorrei ricordare anche l’invito che papa Francesco ha rivolto ai fedeli presenti ad una ordinazione sacerdotale. Lo propongo come impegno per i prossimi mesi per tutti noi. Diceva il papa: “Pregate sempre per i vostri sacerdoti… Il popolo di Dio sostiene i sacerdoti con la preghiera. È vostra responsabilità sostenere i sacerdoti. Qualcuno di voi potrà domandarmi: “Ma, padre, come si fa per sostenere un sacerdote?”. Fidatevi della vostra generosità. Il cuore generoso che voi avete vi dirà come sostenere i sacerdoti. Ma il primo sostegno del sacerdote è la preghiera. Il popolo di Dio – cioè tutti, tutti – sostiene il sacerdote con la preghiera. Non stancatevi mai di pregare per i vostri sacerdoti. Io so che lo farete” (Omelia di Papa Francesco, 1 dicembre 2017)

Don Gianluigi

offerte pro oratorio: euro 500 – 1500 – 255 – 225  – prima domenica di giugno euro 562