Domenica XXXI Tempo Ordinario

Pensierino n° 1

GRAZIE!
È questa semplice, ma profonda parola che continua a risuonarmi nel cuore in questi primi giorni di presenza tra voi come vostro nuovo Parroco.
Grazie al Signore che attraverso il vescovo Oscar mi ha chiamato a questa nuova responsabilità, segno del suo amore per me e per tutti voi.
Grazie a tutta la Comunità Beato Scalabrini e a ciascuno personalmente per l’accoglienza che mi avete riservato. Mi sono sentito subito a casa tra voi. La fatica del lasciare persone che mi hanno amato nelle sei parrocchie che in questi anni mi sono state affidate, si è trasformata subito in gioia di sentirmi atteso e accolto. Il grazie diventa per me esperienza di gioia nel conoscervi e nel percepire la vostra vicinanza e il desiderio di camminare insieme.
Non voglio perdere il prezioso saluto che mi è stato rivolto a nome di tutti dai ragazzi dell’ACR. Nel cartello che apriva il cammino che abbiamo fatto da san Rocco a san Bartolomeo hanno scritto: “Carissimo don Gianluigi, ti accogliamo con i colori dell’alba. Oggi infatti è l’inizio di un cammino che percorreremo insieme nell’amore del Signore. E al cielo vogliamo affidare la gioia della nostra comunità che ti accoglie come suo nuovo Parroco”.
Grazie ancora a tutti, vi chiedo una continua preghiera per me e per la nostra Comunità Pastorale.

don Gianluigi