3a Domenica di Avvento

Pensierino n° 395
Cari parrocchiani della comunità pastorale Beato Scalabrini, questa settimana dobbiamo salutare il quadro del Procaccini raffigurante “i santi Rocco, Caterina d’Alessandria e Agnese in contemplazione dell’Assunta” (Bologna 1574), per intendersi quello sopra il mio confessionale. Dall’archivio parrocchiale risulta che è stato restaurato nel 1883 e nel 1943, prima era posto nell’altare di sant’Agnese, poi di sant’Antonio. A memoria di uomo nessuno si ricorda quando è stato portato in parrocchia però alcuni si ricordano quando in agosto lo si abbelliva con i festoni e si racconta ancora l’incidente capitato a don Giorgio Ratti sulla scala che è scivolata via. Nonostante questo, essendo di proprietà del Comune, verrà restaurato e portato in Pinacoteca. Questo quadro è il più importante che abbiamo in parrocchia e quindi ci dispiace perderlo. Ma non si può fare altrimenti.
Per non lasciare il “buco”, in accordo con la Sovrintendenza, sposteremo la pala di sant’Alberto (fine 1500). Al centro del Quadro è raffigurata la Vergine col Bambino circondata da Angeli e in basso sta il santo Vescovo Adalberto che con la mano sinistra indica la Madonna. Magari sulla prossima “Voce dei Borghi” potremmo dedicare una paginetta per descrivere quest’opera, per il momento vi rimando al libro della parrocchia.
Se vogliamo consolarci un po’: sostituiamo un quadro con la Madonna Assunta con un quadro con la Madonna e il Bambino Gesù. Al centro c’è sempre Maria! E poi sant’Adalberto (15° vescovo di Como) ci indica la Vergine Madre, e anche il nuovo Vescovo Oscar (115° vescovo di Como) non ha mai nascosto la sua devozione verso la Madonna del Soccorso, che anche in questo caso tiene in braccio il Bambino Gesù. Felici coincidenze!
Preghiamo Maria perché ci protegga tutti in queste ultime due settimane in preparazione al Natale.

Don Christian

* offerte per la ristrutturazione dell’oratorio: euro 20 – 50 – 10 – 5 – 20 – prima domenica di dicembre euro 1149
* la San Vincenzo ha raccolto per i poveri euro 2183. Grazie di cuore a tutti!

Facebook
YouTube