ordine del giorno del 12/09/2016

  1. Preghiera e introduzione di don Giorgio
    Questo consiglio pastorale sarà soprattutto organizzativo, sia nel breve periodo che nel lungo periodo dell’anno. In questa riunione non dovremo approfondire grandi argomenti ma almeno darci delle linee indicative per l’anno.
  2. Centro di accoglienza profughi a san Rocco
    Obiettivo: valutare se e come coinvolgere la comunità
    Come sapete quest’estate c’è stata l’emergenza umanitaria alla stazione san Giovanni. La nostra parrocchia non ha aderito ufficialmente a nessuna proposta. Abbiamo fatto bene o abbiamo fatto male?
    Adesso il centro profughi è vicino alla chiesa di san Rocco. Dobbiamo fare qualcosa? Dobbiamo proporre ai parrocchiani un coinvolgimento? Di che tipo? Cosa fare?
  3. Assemblea comunitaria
    Obiettivo: decidere se proporre l’assemblea e su quale argomento
    In questi anni abbiamo organizzato a Tavernerio un assemblea annuale per ritrovare tutti i collaboratori insieme e per cercare di crescere insieme su alcuni aspetti.
    2010: “Educare alla corresponsabilità” con don Battista R
    Primo anno di collaborazione tra le due parrocchie, abbiamo elencato e rivisto le proposte pastorali
    2011: “Il dono del consiglio nella comunità cristiana” con don Battista R
    In vista del rinnovo del consiglio pastorale. Abbiamo raccolto suggerimenti per rivedere lo statuto.
    2012: “Educare oggi: ragazzi in crisi o adulti in crisi?” Con don Angelo R
    Mentre ristrutturiamo l’oratorio rilanciamo anche la proposta educativa
    2013: “La parrocchia del futuro” con don Italo M
    Il bisogno di rilanciare la pastorale con una tensione missionaria
    2014: “Tutto il popolo di Dio annuncia il vangelo. I si e no dell’impegno comunitario” con don Italo M
    Preparazione della visita pastorale di mons Coletti
    2015: “Raggiunti dal Vangelo Portatori del Vangelo. Raggiunti dal Vangelo? Portatori del Vangelo?” con don Italo M
    La formazione dei collaboratori pastorali
    Quest’anno la proponiamo? Il nuovo consiglio ha già le idee chiare su quale possa essere l’argomento?
    Oppure quest’anno facciamo lavorare soprattutto il consiglio pastorale? Abbiamo il decreto del vescovo da attuare e l’esortazione apostolica “Amoris Laetitia” e nell’ultimo CP è emersa la necessità di verificare l’aspetto liturgico della comunità. Pro e contro. Cosa proponete?
  4. Comunicazioni
    – Verifica estate oratorio
    – Calendario: Festa don Giuseppe T. e invito a don Francesco, Assemblea Diocesana.
    – Casa Scalabrini
    – Oratorio san Bartolomeo
    – Oratorio san Rocco
    – Cinema Astra

Se non riusciremo ad affrontare tutti gli argomenti con calma ri-convocheremo il consiglio a metà ottobre.